26 febbraio 2013

ADORABILI ANTICHITA'

Io mi diverto sempre un sacco a curiosare nei mercatini d'antiquariato e del riuso, si possono scovare delle chicche davvero uniche, e lasciando spazio alla fantasia possono rinascere articoli e/o composizioni spettacolari.
Ahimè spesso il tempo tiranno non mi lascia lo spazio per queste visite di piacere, ma un caso fortunato ha voluto che la mattina di sabato scorso dovessi incontrarmi con un'artista dell'hande made per uno scambio di oggetti (più che scambio era un'acquisto merce vs.denaro), anche lei bazzica per questi mercatini in cerca di materiale per le sue creazioni, quindi...quale luogo migliore per il ns.incontro se non il MERCATINO DEL C'ERA UNA VOLTA A GONZAGA (MN)
In questo modo ci siamo conosciute dopo una serie infinita di botta e risposta via mail ed ho pure risparmiato sulle spese di spedizione.
Questo mercato è davvero eccezionale, se vi capita l'occasione passateci perchè merita!
L'esito dell'incontro con la mia artista me lo tengo caro per un'altro post, ma vi anticipo che ho già preparato delle bellissime fotine sul mio acquisto, trattandosi però di un regalo (fortunata la destinataria) vi farò attendere almeno finchè il dono non sarà consegnato.
Nell'attesa di Greta mi son fatta un giretto tra i banchetti del mercatino, che fortunatamente questa volta erano nei padiglioni della fiera quindi al calduccio e asciutto, anche perchè fuori nevicava.
C'era davvero di ogni, e grazie al cielo io ho fatto solo una piccola porzione, altrimenti rischiavo di tornare a casa senza soldi (nonchè sia tornata con un fortuna!?!?! forse c'è qualcosa che tocca!)
Ma ho trovato dei disegni di una scuola di moda datati intorno agli anni 60....io me ne sono innamorata e sceglierli è stata dura!!!
ok ok, come spesso accade (non sò voi...) non sò ancora cosa farmene ma son talmente carini che devo assolutamente trovare un modo originale e simpatico per esporli.
vi lascio le foto....pensateci anche voi, son curiosa di sapere le vs.opinioni ed i vs.consigli...















beh...e cosa ne dite del mio espositore improvvisato? eheheh! è in assoluto l'albero + brutto che ho in giardino e forse in tutto il paese, ma è un mito, è nato x puro caso, grazie ad un nocciolo di pesco abbandonato, ogni anno gli viene amputato un pezzo + o meno sporgente ma nonostante tutto ogni anno lui ci regala delle pesche buonissime!
lo sò, sono un piccolo disastro nell'improvvisare set fotografici, ma devo sempre fare tutto di corsa mentre Anna dorme, poi in casa non ho luce e fuori...beh il mio spazio esterno lascia un pò a desiderare ma ci stiamo lavorando! ;-)
Tralascio di raccontarvi che ho visto 2 poltrone di inizi '900 FA-VO-LO-SE!!! Meravigliose, le ho pure fotografate, con la speranza di convicere la parte maschile della mia famiglia a fare questo pazzo acquisto, ma come sempre è arrivata la rispota di rito "E cosa ce ne facciamo?""" ufffff
gli uomini non capiranno mai!!!!

A presto

P.S. lo sò che siete curiose conoscere la misteriosa artista hande made...ma vi lascio sulle spine fino alla settimana prossima, seguitemi...NON VE NE PENTIRETE, GARANTITO!

4 commenti:

  1. A me piace come le hai fotografate tu!! Io prenderei dello spago, lo attaccherei un pò "lento" (si dice così?? insomma non troppo teso) ad un muro ed appenderei tutti gli schizzi con le mollette, come hai fatto tu. Magari intervallandoli con qualche foto di moda o attrici/donne famose degli anni '60, in modo che abbiano un look simile agli schizzi. Che dici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. idea meravigliosa...come non averci pensato...domani provo !!!grazie mille

      Elimina
  2. Che belle Frà che sono :))) Si si io attendo con ansia il blog del regalo uuuuuhhhhhh aahahahah!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei pure fortunata...la tua attesa sarà + breve! ;-)

      Elimina

DIMMI COSA NE PENSI